asp Altern-attivA


Vai ai contenuti

Teoria

CTR

L'orologio di Einstein


Con l'evoluzione cognitiva, l'uomo inizia a "raccontare storie" alla ricerca delle spiegazione dei fenomeni del mondo che lo circonda.
Ipotesi e Teorie sono formulate per "spiegare" il senso del tutto, ma rimangono sempre ipotesi e teorie umane, la realtā di come sono le cose ci č preclusa.
A rendere l'idea in modo semplice e chiarissimo č la metafora usata dal grande scienziato; supponiamo di avere un orologio che non possiamo aprire e di cui non conosciamo il meccanismo che lo regola, potremo certamente "inventare" una qualche cosa che scandisca i secondi, i minuti, le ore, il tempo ma non sapremo mai come č realizzare quello che č dentro l'orologio che ha ispirato l'invenzione dell'uomo.
Per quante spiegazioni o interpretazioni formuliamo per descrivere la realtā, esse sono solo nostre invenzioni, non sapremo mai come essa č.
LO SCOPO
Portare le persone a non prendere per buono tutto quello che viene detto loro spingendole a farsi domande, ragionare con la propria testa.


Torna ai contenuti | Torna al menu