asp Altern-attivA


Vai ai contenuti

Eventi

Attività

Programma 2022



13-14-15-e-16
Ottobre 2022


Mandala 2022
Villa de Claricinis Moimacco ( UD )


Ogni terzo giovedì
del mese
dalle 17:30

Udine 19 maggio
Italian Secret Casa degli artisti
in piazza Matteotti 18
Udine
presentazione manifesto movimento artistico NoVA , per interrogarci sulla virtualizzazione Incontro con aperitivo augurale
vai alla presentazione


Il primo giovedi
di ogni mese


Amicorum veritatis
alla ricerca della verità e del senso

P.za G. Mattetotti 18 (san Giacomo ) Udine - presso Italian Secret
Accesso libero a tutti.

Incontri, scontri, confronti, considerazioni, esposizioni tra amici e un buon bicchiere per comprendere ciò che conta.

Settembre o Ottobre

The summer of love


Sabato 23 luglio
dalle 17:30

Un friulano ha ideato un concorso letterario per non vaccinati
Sabato 23 luglio, alle 17.30, in Via Croazia 2 a Udine avrà luogo la cerimonia di Premiazione del Premio Divoc, l’unico concorso letterario destinato gli autori non vaccinati contro il Covid-19 il filosofo friulano Emanuele Franz ha promosso, tramite la casa editrice Audax di Moggio Udinese, un altro concorso destinato a far parlare di sè: ad essere premiati saranno infatti i lavori di persone che non si sono fatte vaccinare contro il covid.
Sono state oltre un centinaio le iscrizioni pervenute da tutta Italia sono previste per i primi tre classificati le opere del mosaicista udinese
Giulio Menossi.
Il concorso Divoc, secondo gli organizzatori, "non è voluto per discriminare ma per premiare chi è stato svantaggiato e non ha avuto accesso alla vita culturale e sociale". La cerimonia, patrocinata da “Ancora Italia per la sovranità democratica” e dal gruppo AlterLab (Laboratorio per l’Alternativa Politico-Culturale) prevede gli interventi di Emanuele Franz, Andrea Meneghel e Angelo Tonelli, presidente di Giuria del concorso.

Il progetto Alternattiva Arte si pone l'obiettivo di dare visibilità e promozione a tutti gli artisti che rappresentano l'avanguardia in ogni espressione artistica ovvero; in anticipo sui gusti e sulle conoscenze intellettuali in ambito artistico e letterario, i più estremisti, audaci e innovativi.
Vai al progetto


PORDENONE ARTE
La manifestazione si svolgerà a Pordenone città nel complesso fieristico.
Periodo : dall'30 aprile all' 8 maggio
Orari: dal lunedì al venerdì 15:00/19:00 sabati e domeniche 10:00/19:00
In contemporanea con Pordenone Antiquariato.
La associazione ha a disposizione lo stand NUMERO 4 nel padiglione 5 per il collettivo artistico di Alternattiva Arte. Espongono : Giulio Menossi - Michela Sbuelz - Tamara Merlini - Marilena Prosciutti - Simona Bocchi - Luciano Beltramini - Mauro Vidoni - Anna de Vincenzo - Maria Grazia Brusegan.
per approfondire vedi qui

Principali Eventi 2021

dal 9 al 24 OTTOBRE 2021
Mostra in Villa Tissano a Tissano, Santa Maria la Longa (UD)
C’è tempo per ogni cosa ed ogni cosa ha il suo tempo. Il tempo dell’Arte è l’Eternità
Una Mostra quindi, artistica, certamente, con le più diverse espressioni tra materiali, tecniche e creatività. Una unicità di proposte che stimoleranno la fantasia e curiosità di ogni visitatore che troverà certamente qualcosa di consono ai suoi interessi.
Da sabato 9 ottobre a domenica 24 ottobre è possibile visitare liberamente le opere; scoprire come si possa fare Arte tessendo fili di stoffa o fili di ferro, cavalcando la luce o la pietra, plasmando la ceramica o dando "vita" a materiali inerti o naturali come sassi, pietre o legno. Ma non solo, i saloni stessi di Villa Tissano sono opere d'arte e lo splendido parco interno è un classico esempio di Giardino all'Italiana.

vai alla presentazione


Principali Eventi 2020

dal 5 al 27 settembre 2020
Tissano - Santa Maria la Longa UD
Villa Tissano
mostra incontro con il Pensiero Zen
installazioni in ceramica Raku“en plain air”
nel Parco della Villa e mostre nelle sale interne
vedi qui

Raku e Natura: Armonia ZEN
dal 5 al 27 settembre 2020
Tissano - Santa Maria la Longa UD
Villa Tissano

L'accademia del Raku del maestro Luciano Beltramini, sviluppa un progetto divulgativo finalizzato alla conoscenza e diffusione di questa antica tecnica ceramica giapponese che nasce nel 1600 ed entra prepotentemente nella costruzione dell'oggettistica per la Cerimonia del Te. Ispirandosi alla Natura ed al pensiero Zen, essa trova la sua massima espressione nella creazione di forme e colori ispirati dalla Natura. Le installazioni tendono ad essere ispirate ad essa ed ad ambientarsi “en plein air” in essa.
L'XI° CeRaku ha come titolo RAKU e NATURA Armonia ZEN, il visitatore troverà splendide realizzazioni integrate nella splendida ambientazione del Parco di Villa Tissano.
vedi di +


Torna ai contenuti | Torna al menu